La bandiera racconta, il bel progetto di Cristian Cinelli, che sta toccando tutta Italia, ha fatto tappa anche a Porta Nuova.

Arrivato direttamente da Fermo – sbandieratore della Cavalcata dell’Assunta – abbiamo accolto Cristian con grande piacere, venuto a conoscere la storia dei Canneti, della bandiera biancazzurra e del nostro glorioso gruppo sbandieratori.

Storia cannetina che è stata raccontata dal nostro Capitano Tommaso Ciolfi e che è stata impreziosita da qualche lancio nell’azzurro del cielo, dal nostro alfiere Lapo Giannelli.

Obiettivo: raccontare le realtà della bandiera in Italia

Proprio 60 anni fa, il 7 giugno 1964, gli Alfieri e Tamburino dei Canneti hanno vinto la prima gara di bandiere della Festa del Barbarossa (che è stata anche la prima in assoluto, un primato sanquirichese di cui andiamo orgogliosi).
Dopo Sessanta anni, a Porta Nuova, tuteliamo la cultura, la tradizione, la storia della bandiera e della sbandierata sanquirichese, continuando intanto ad utilizzare aste in legno, e avendone assoluto rispetto, perché prima di tutto è un simbolo identitario che rappresenta la nostra comunità.
Un grazie a Cristian per essere venuto a trovarci e anche per le splendide foto, dove la bandiera è giustamente protagonista, oltre alla bellezza di Porta Nuova, delle nostre mura e del centro storico di San Quirico.

Cristian Cinelli VEXILLIFERO SUI SOCIAL – INSTAGRAM FACEBOOKYOUTUBE

L’INTERVISTA AL CAPITANO