E’ entrato nel vivo il Campionato Mondiale giovanile di Tiro con l’Arco in corso a Rosario (Argentina) fino a domenica 8 ottobre. Come abbiamo già ricordato (leggi) c’è anche il nostro Federico Fabrizzi, giovane arciere della Compagnia Arcieri Montalcino, uno dei tre atleti della Nazionale italiana per la categoria Allievi.

Nella prima giornata Federico (Arco ricurvo-olimpionico-Cadetti) ha tirato per le qualificazioni, per determinare il ranking mondiale ad eliminazione diretta, classificandosi al 48esimo posto, su 114 atleti provenienti da tutto il mondo.

Nel primo turno ad eliminazione diretta, Federico ha vinto con il punteggio di 6-0 contro Wong Sung Tin (Hong Kong) con i punteggi di 28-25; 27-25; 29-26.

Al secondo turno Federico Fabrizzi se la dovrà vedere contro l’ostico atleta tedesco Moritz Wieser, numero 17 del ranking.

Al secondo turno successo dell’arciere tedesco per 7-1 con i punteggi di 24-21; 25-25;  27-26; 26-25. Un grandissimo applauso comunque al campione Federico, che poi sarà impegnato nella gara a squadre.

Federico in Nazionale

ULTIM’ORA Federico Fabrizzi insieme agli altri due azzurri Niccolò Lovo e Antonio Vozza battono il Brasile (Costa, De Carvalho, Moraes) allo shoot off 5-4 (28-26), si ripetono con il 5-3 alla Corea del Sud (Kem, Seo, Yong) ma poi accusano la sconfitta sia in semifinale, contro gli USA (Heidt, Park, Williams) 6-2, e in finale per il bronzo con il Giappone (Aoshima, Tateno, Tomatsu) 6-2. Un quarto posto mondiale a squadre per il nostro Federico, complimenti da tutto il Quartiere di Canneti.