Uno spettacolo nello spettacolo quello che il Quartiere di Canneti regalerà come ogni anno nella giornata di domenica. Il via con l’apertura della Locanda di Porta Nuova (ore 10) e un assaggio mattutino dei tamburini medievali (ore 11). Dalle 13 è ora di pranzo con il Ristoro del Dragone, quando si potranno mangiare le specialità della cucina valdorciana. Dai pici al sugo o all’aglione, fegatelli o tagliate di vitello e salsicce con i fagioli all’uccelletto, il tutto accompagnato dai vini rossi della Val’Orcia.  Pomeriggio con il grande spettacolo Bandiere in piazza con il corteo e le esibizioni biancazzurre (ore 17) con i bravissimi sbandieratori e musici del Quartiere di Canneti e con il gruppo gemellato, dei Tamburini della Cerna dei Lunghi Archi (Repubblica di San Marino). La serata nelle terre del Barbarossa proseguirà (ore 20) con la cena tipica valdorciana (da gustare i migliori salumi e formaggi, i buonissimi pici valdorciani fatti a mano con sugo di carne o all’aglione, le carni saporite e molto altro, accompagnati con i vini rossi delle colline valdorciane) e chiusura dalla 17esima edizione. Info su www.canneti.it email info@canneti.it; prenotazioni per pranzo e cena vae al 347.0535635 (Tommaso).

Il Bianco e l’Azzurro 2018 si può seguire anche sui social nei profili facebook quartieredicanneti; twitter @canneti1962 e instagram quartieredicanneti.

IL PROGRAMMA COMPLETO DE IL BIANCO E L’AZZURRO 2018