Si è svolta la tradizionale uscita di mezz’agosto (domenica 19) alla festa medievale di Volterra; prosegue così l’estate cannetina 2018. Siamo tornati in un palcoscenico quanto mai prestigioso che nel corso degli anni ci ha visto molte volte protagonisti. Di scenanella splendida città dell’alabastro per partecipare a Volterra A.D. 1398. Un evento – giunto alla ventunesima edizione – in cui la cittadina si immerge ancora una volta in due palcoscenici unici: il centro storico, con gli austeri palazzi e le piazze, e il Parco Archeologico, dominato dalla Fortezza Medicea. Volterra rivive così la sua florida età medievale del 1398 con spettacoli, eventi, mercanti, artigiani, musici, giocolieri, popolani e nobili: un’occasione unica per immergersi, quasi per magia, nell’atmosfera del medioevo, in una delle più belle città della Toscana. Una bella partecipazione biancazzurra a Volterra. Durante la giornata, si sono svolte quattro esibizione del nostro Gruppo sbandieratori e musici, con momenti di svago e di allegria.