Una bella esibizione, la prima dell’anno, per i nostri giovani draghetti biancazzurri, quest’oggi a Torrita di Siena. Abbiamo infatti partecipato all’evento – che causa maltempo si è svolto all’interno del palatenda – organizzato dal Gruppo Sbandieratori e Tamburini di Torrita di Siena nell’ambito dei festeggiamenti dedicati a San Giuseppe che si concluderanno con il Palio dei Somari in programma domenica prossima, 25 marzo. Non eravamo al completo ma chi c’era ha tenuto in alto i nostri colori. Qualche debutto, specialmente tra i tamburini, frutto degli allenamenti iniziati lo scorso mese di ottobre e che stanno dando i primi risultati. Un bravo quindi ai tamburini, Matteo, Viola, Emma, Giorgia ed Elisa (e ai maestri Francesco e Jacopo, oggi in veste rispettivamente di accompagnatore e portastemma); quindi agli sbandieratori – Francesco, Resadet e Jacopo, accompagnati dal vigile Nikke – che si sono esibiti in un gioco a tre e assoli vari, oltre ad un classico ingresso biancazzurro. A guidare il gruppo Capitan Tommaso che ha ringraziato gli organizzatori per l’invito e ha presentato lo spettacolo cannetino al pubblico torritese. Insieme ai Canneti, si sono esibiti, oltre al gruppo di casa, gli Sbandieratori e tamburini del Bravio delle Botti di Montepulciano ed il Terziere Porta Fiorentina di Castiglion Fiorentino.